XmX - www.xmx.it

Reply

welz chi generator

« Older   Newer »
hike
view post Posted on 5/12/2005, 12:40 Quote




CITAZIONE (YanotheGreen @ 4/12/2005, 01:11)
Ho provato ad eccitare un xtal di quarzo con una orribile bobina toroidale............

Scusa YanotheGreen,
puoi chiarire su "xtal di di quarzo" e dettagliare meglio il test, probabilmente è una cosa che si spiega anche senza ricorrere alla radionica.
Ciao, Hike smile.gif
 
Top
YanotheGreen
view post Posted on 5/12/2005, 15:15 Quote




xtal sta semplicemente per cristallo scusate nella fretta ho abbreviato.

Direi che non si trattava propriamente di un test, avevo appena terminato una bobina moebius di prova per prenderci un po' la mano con la fabbricazione, ed ho provato ad inserirci dentro un cristallo di quarzo ialino monoterminato ed a collegare la bobina ad un generatore di frequenze (solo onda quadra, tipo zapper) alimentato da una pila a 9V, aumentando lentamente la frequenza da circa 0.1 hz fino a circa 100KHz e cercando di avvertire con la mano se si poteva percepire qualcosa nei pressi del cristallo; qualcosina lo ho avvertito, ma poteva essere autosuggestione, anche se poi, come già detto, le dita che erano state a contatto con il toroide mi facevano leggermente male. Penso sia dovuto al mio imprudente uso di frequenze troppo alte.

Ho menzionato la radionica perchè prima se ne era parlato ed ho pensato che fosse giusto dire la mia su qualcosa di cui ho letto molto, per far risparmiare tempo a chi ancora è poco informato al riguardo.
 
Top
hike
view post Posted on 5/12/2005, 18:33 Quote




Grazie YanotheGreen per la precisazione,
è che avendo tu citato l'x-tal ho pensato ad un quarzo tagliato ad arte per oscillare ad una determinata frequenza o addirittura ad un risuonatore base ceramica. Niente di tutto questo pare, era un cristallo di quarzo ialino.
Premesso che non conosco la bobina moebius, anch'io credo che si tratti di auto suggestione. A meno che tu non tenessi saldamente tra le dita il cristallo ed avessi centrato con l'oscillatore proprio la sua frequenza (parlo di frequenze avvertibili al tatto) di oscillazione meccanica. Cosa che mi affretto però a dichiarare molto remota.
E "molto" è un eufemismo !!!
Scusa non ho capito, ma a cosa serve questo Welz Generator ??
Ciao, Hike smile.gif
 
PM  Top
YanotheGreen
view post Posted on 6/12/2005, 09:56 Quote




Il Welz Chi generator, a detta dell'inventore, dovrebbe essere il primo generatore di energia orgonica/vitale o CHI, chiamala come ti pare, che riesce ad emettere un flusso continuo di tale energia in enormi quantità, ed è addirittura in grado di convertire il DOR ( en. orgonica nociva ) in OR (en. orgonica positiva) attraverso la pulsazione del campo energetico della sua macchina.
Se non sai che cos'è l'en. vitale dopo te ne faccio una (incompleta e vaga) descrizione.

Effettivamente il cristallo lo tenevo in mano, inoltre mi pare di ricordare che per un po' ho tenuto la bobina alimentata in mano, senza cristallo, ed adesso che ci ripenso avevo provato ad avvolgere la bobina anche in forma di solenoide, ci avevo pure messo un dito dentro; tutt'altro che un esperimento scientifico!
 
PM  Top
Kenshirou
view post Posted on 25/12/2005, 18:36 Quote




:)

Edited by Kenshirou - 29/5/2008, 20:12
 
Top
Autopilota
view post Posted on 8/1/2006, 01:22 Quote




CITAZIONE (YanotheGreen @ 4/12/2005, 01:11)
ciao a tutti, mi intrufolo nella discussione...

Chi ha mai detto che nei generatori welz c'è un cristallo? Per quel che ne so dovrebbe esserci un elettromagnete ed magnete permanente inglobato nell'orgonite, tipo scalar beamer.
Per quanto riguarda la radionica se volete capirci qualcosa dovete assolutamente smettere di considerarle simili a qualcosa di elettronico, sono molto più simili ai talismani ed ai sigilli magici, così come per l'orgonite (il materiale non il generatore) in queste cose non vi è nulla di nuovo, sono solo "tecnologie" antiche che sono state riscoperte (consciamente o non) a cui gli si sono attribuiti nomi moderni; datemi retta avete più chance di capirla studiando la buona vecchia Scienza Ermetica.

Comunque se tutto va bene entro dicembre finirò un generatore di en. orgonica tipo quelli di Welz, magari vi farò sapere come andrà l'esperimento. Per ora so solo per esperienza personale che le bobine moebius qualcosa lo emettono... Ho provato ad eccitare un xtal di quarzo con una orribile bobina toroidale e dopo qualche minuto che lo tenevo in mano alcune dita mi facevano male ed erano quasi insensibili sad.gif

Ineffetti dipende dai generatori che si ha in mano.
Normalmente c'è una bobina tipo la caduceus quindi con avvolgimenti contrapposti avvolti su un tubo metallico tipo alluminio che a volte escedalla macchina ma potrebe stare tranquillamente anche dentro per quello che serve.In campo elettrotecnico o elettromagnetico,una bobina di questo tipo servirebbe ad annullare un effetto simili all'induttivit' magnetica.Peccato che questo fenomeno si a con frequenze di qualche decina di khz in su.Siccome questo tipo di apparecchiature utilizzano frequenze piuttosto basse,l'utilità di fare una bibona di questo tipo sembrerebbe pari allo zero.
 
Top
lordkain
view post Posted on 15/1/2006, 18:34 Quote




quindi alla luce di un po di scoperte
fondamentalmente un generatore di tipo welz
potrebbe essere costruito cosi:
magnete in neodimio contrapposto a un elettrocalamita alimentata da uno zapper a 9v
tutto inglobato nell orgonite cosi che il campo generato dall'atrito dei 2 campi generi ulteriore energia
secondo voi lo zapper presente in un generatore welz è quello del tipo clark o è un modello don croft?
avete idee di come si potrebbe migliorare ulteriormente questo apparato?

 
Top
Autopilota
view post Posted on 15/1/2006, 21:44 Quote




Il magnete al neodimio io non lo userei in quanto è magnetizzato da un campo suo indipendente.Avevo pensato anche io una cosadi questo tipo però poi ho lasciato perdere.Proverei una bacchetta di ferrite con avvolta una bobina di filo smaltato isolato.I capi della bobina ovviamente ai capi dell'oscillatore.
 
PM  Top
lordkain
view post Posted on 16/1/2006, 02:37 Quote




la bacchetta in ferrite pero non è un elettromagnete?
il neodimio non è un magnete permanente?
puoi darmi quanche delucidazione
tecnicamente servono entrambi o no?
 
PM  Top
Autopilota
view post Posted on 16/1/2006, 20:49 Quote




Si però è magneticamente nulla se non sollecitata per esempio con un avvolgimento su di essa.I magneti invece godono di una magnetizzazione permanente.


Prova ad utilizzare una bacchetta di ferrite come quelle utilizzate nella radio di qualche anno fa.Se lavori a basse frequenze ,puoi avvolgerla con una bobina semplice oppure anche con una caduceo...vedi tu, devi fare delle prove con quello che ti trovi meglio.C'è chi utilizza anche il neodimio.Io non ho fatte prove con esso e non ti so dire COME sia efficace.Ricordati che in queto tipo di macchine è molto importante la qualità e la tipologia delle energie che muovono e non la quantità.Questo concetto potrebbe evitare tanti problemi legati allutilizzo di esse.Un oscillatore a onda quadra fatto con un NE555 ha una potenza più che sufficiente per pilotare bobine di questo tipo o caduceo e può arrivare a 500mA.

Edited by Autopilota - 16/1/2006, 20:51
 
PM  Top
view post Posted on 17/1/2006, 17:30 Quote
Avatar

Immane Rompiball

Group:
Member
Posts:
17,361
Location:
Orlo esterno della cintura di Orione stella 1957

Status:


Ma perchè non vi studiate un minimo di fisica prima, troppo dura?
Meglio tentare a caso sperando di cadere magicamente in un caso di fenomeno strano ancora non scoperto? ohmy.gif

Genius is one percent inspiration and ninety-nine percent perspiration.
Thomas A. Edison
Those who would give up essential liberty to purchase a little temporary safety deserve neither liberty nor safety" Benjamin Franklin
I'll keep my guns, my money and my freedom, you can keep the change!
Unknown.

The Genius Workshop
image

 
PM Email Web  Top
lordkain
view post Posted on 17/1/2006, 19:58 Quote




grazie autopilota
mi sei di grande aiuto

tento con le calamite degli harddisk
poi vi dico
 
PM  Top
Autopilota
view post Posted on 17/1/2006, 20:17 Quote




CITAZIONE (Lawrence @ 17/1/2006, 17:30)
Ma perchè non vi studiate un minimo di fisica prima, troppo dura?

Prrrrrrrrrrrrrrrrrrr w00t.gif biggrin.gif
 
PM  Top
view post Posted on 18/1/2006, 10:00 Quote
Avatar

Immane Rompiball

Group:
Member
Posts:
17,361
Location:
Orlo esterno della cintura di Orione stella 1957

Status:


È più semplice e più ... esoterico? Sc@##are a bestia, metti quello, più quell'altro, uno zinzirillino di quello, una quisquigia di quell'altro, perchè mi sembra ci stiano bene... Bello eh?
Peccato che così non funziona! sad.gif

Genius is one percent inspiration and ninety-nine percent perspiration.
Thomas A. Edison
Those who would give up essential liberty to purchase a little temporary safety deserve neither liberty nor safety" Benjamin Franklin
I'll keep my guns, my money and my freedom, you can keep the change!
Unknown.

The Genius Workshop
image

 
PM Email Web  Top
Autopilota
view post Posted on 18/1/2006, 21:13 Quote




Lawrence ok hai ragione ma non siamo tutti degli stupidi.Almeno io cerco di dare un senso costruttivo a quello che faccio.Se dico certe cose è perchè le ho apporate benchè siano solo esperienze personali frutto di prova varie talvolta sindacabili o meno.
 
PM  Top
91 replies since 10/11/2005, 12:44
 
Reply